Documenti indispensabili per ISEE e ISEEU

 

Per ottenere il calcolo ISEE/ISEEU è indispensabile che, per ogni componente il nucleo familiare (COMPRESI I MINORENNI) , siano fornite le seguenti informazioni e documenti. (Ovviamente riferite soltanto alle situazioni che interessano) .

DATI ANAGRAFICI

· Fotocopia dello Stato di Famiglia;

· Fotocopia del codice fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare (per coniuge e figli a carico anche con diversa residenza)

· Fotocopia del documento d'identità in corso di validità del solo dichiarante e/o del tutore;

· Fotocopia del contratto di locazione unitamente alle ultime 3 (tre) ricevute di pagamento (in caso di previsto aumento ISTAT);

REDDITI relativi al 2014 (Non 2015)

· Fotocopia del modello 730 e/o modello UNICO riferito all’anno 2014

· Fotocopia dei modelli C.U. rilasciati dal datore di lavoro, dall’ente pensionistico e/o da A.S.D. o S.S.D;

· Fotocopia della dichiarazione IRAP per imprenditori agricoli

· Fotocopia della certificazione relativa ai redditi esenti (esclusi i trattamenti erogati dall'Inps)

· Fotocopia della certificazione relativa a trattamenti assistenziali, indennitari, previdenziali non soggetti ad I.R.P.E.F. erogati dalla Pubblica Amministrazione (es: minimo vitale), esclusi i trattamenti erogati dall'Inps;

· Fotocopia della dichiarazione dei redditi presentata nello stato estero (dai residenti all'estero iscritti all'AIRE)

· Fotocopia degli assegni di mantenimento per il coniuge e figli corrisposti e/o percepiti (anche in assenza di sentenza di separazione)

PATRIMONIO MOBILIARE  (INTESTATO ANCHE A MINORENNI) , aggiornato al 31/12/2015

· Fotocopia dei depositi e c/c bancari e/o postali riportanti il saldo al 31/12/2015 e la giacenza media riferita all’anno 2015. Per tutte le tipologie di patrimonio posseduto è necessario indicare:

a) Identificativo rapporto;

b) Codice fiscale dell’operatore finanziario;

c) Data di inizio e fine rapporto finanziario.

· Fotocopia dei Titoli di Stato, obbligazioni, certificazioni di deposito, buoni fruttiferi (per i quali va assunto il valore nominale)

· Fotocopia delle azioni o quote di investimento, partecipazioni azionarie in società italiane ed estere, masse patrimoniali;

· Fotocopia di altri strumenti e rapporti finanziari (Carte di Credito prepagate con o senza IBAN)

· Fotocopia dei contratti di assicurazione (per i quali va assunto il valore dei premi versati alla data del 31/12/2015);

· Fotocopia della situazione del patrimonio netto per le imprese in contabilità ordinaria e valore delle rimanenze finali e del costo dei beni ammortizzabili per le imprese in contabilità semplificata.

PATRIMONIO IMMOBILIARE  (INTESTATO ANCHE A MINORENNI),  aggiornato al 31/12/2015

· Fotocopia delle visure e/o altra certificazione catastale di immobili e/o terreni (compravendita, Successione etc.)

· Fotocopia della certificazione bancaria attestante la quota capitale residua del mutuo al 31/12/2015;

· Fotocopia della documentazione attestante il valore ai fini I.V.I.E. degli immobili detenuti all’estero;

· Fotocopia degli atti notarili per donazione di immobili (per richiesta di prestazioni socio-sanitarie residenziali a ciclo continuativo)

PORTATORI DI HANDICAP

· Fotocopia del verbale attestante l’invalidità, (denominazione ente, numero del documento e data del rilascio)

· Fotocopia dei pagamenti sostenuti nel 2015 per la retta riferita al ricovero in strutture residenziali assistenziali (R.S.A.);

· Fotocopia delle spese sostenute nel 2015 per l’assistenza personale

AUTOVEICOLI E IMBARCAZIONI di proprietà alla data di presentazione della DSU

· Fotocopia del libretto di circolazione di autoveicoli e motoveicoli (di cilindrata pari o superiore a 500cc) per ogni componente;

· Fotocopia del certificato attestante la targa o la registrazione al R.I.D. di navi e imbarcazioni da diporto per ogni componente;

PRESTAZIONI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO E PRESTAZIONI A MINORENNI 

· Numero protocollo attestazione ISEE/ISEEU dei genitori non conviventi e non coniugati del minore e/o dello studente qualora non sia previsto il versamento dell’assegno di mantenimento dei figli;

· Se i genitori non conviventi vogliono produrre le loro dichiarazioni unitamente a quella del figlio minorenne o figlio studente, devono presentare tutta la documentazione (anagrafica, reddituale e patrimoniale come da lista);

· Se il genitore non convivente risulta coniugato o ha altri figli oltre al minore o allo studente la dichiarazione deve essere sottoscritta direttamente dal genitore.

Per casistiche diverse da quelle sopra elencate fare riferimento alle disposizioni indicate nel sito dell’I.N.P.S. www.inps.it

 

 

 

compilazione dichiarazione redditi
avvocato
locazioni
Share by: